Lapislazzulo: l’universo in una pietra

Lapislazzulo: l'universo in una pietra

Con quel suo colore blu e le sue pagliuzze dorate il Lapislazzulo o Lapislazzuli, che dir si voglia, sembra quasi raffigurare l’universo incastonato su una pietra.

Il suo nome è composto da due parole: lapis che in latino e significa “pietra” e Lazzulo o Lazulum termini, anch’essi di origine latina dell’area meridionale dell’Impero, il cui significato indica il colore “azzurro”.

LA STORIA DEL LAPISLAZZULO

Il Lapis veniva considerato in molte culture orientali una pietra divina e si riteneva che rappresentasse il manto stellato degli Dei tanto da attribuirgli poteri magici ed altamente curativi.

Gli antichi Sumeri credevano che il Lapis contenesse l’essenza e la forza della divinità e che portasse gioia ed allegria nella vita di chi lo possedeva, che liberasse l’anima dai peccati, dall’invidia e dalla paura.

La gemma è inoltre connessa ad Iside e quindi alla seduzione e ai piaceri della carne e si credeva, inoltre, conferisse una carica sensuale molto forte alla persona che la indossava.

IL SUO UTILIZZO NELLA CRISTALLOTERAPIA

Nella Cristalloterapia il Lapislazzulo è collegato al V chakra (la manifestazione dell’energia dell’anima che  passa attraverso il chakra della gola).

Il Lapis è simbolo dell’espressione del sé, della crescita spirituale, della protezione in senso lato, del coraggio e della guarigione.

Pietra importante per l’evoluzione, l’eloquenza e la comunicazione a tutti i livelli…
Il Lapislazzulo, se utilizzato correttamente durante la meditazione dei chakra, ha la capacità energetica di far scoprire a chi lo indossa il piacere della solitudine e il gusto di ritrovarsi con se stessi.
Posizionato invece sul terzo occhio, sempre durante la meditazione, incrementa il potere e facilita la comunicazione con il sé superiore e le dimensioni più alte.

LE PROPRIETÀ DEL LAPISLAZZULO

È estremamente efficace per tutti coloro che usano la voce nella loro professione, aiuta a superare il timore di parlare ed a esibirsi in pubblico.

Rende l’espressione verbale fluida, stimola la creatività artistica e aiuta a trovare l’ispirazione in qualsiasi campo.

Potenzia la nostra visione interiore, le nostre facoltà psichiche, le sue vibrazioni aiutano a superare i blocchi che impediscono la nostra crescita psico-spirituale.

Ci aiuta a ritrovare la chiarezza mentale e a mettere ordine nei nostri pensieri, portando allo scoperto quello che sono i nostri talenti e le nostre qualità inespresse.

Attiva la fiducia in se stessi, aumenta la forza di volontà e rafforza la fede.

Quando ci si sente inadeguati o timidi, indossare Lapislazzuli aiuterà ad avere una maggior integrazione con gli altri a portare armonia nelle relazioni interpersonali, poiché in grado di rendere estroversi fino a favorire l’espressione verbale, l’esternazione dei propri sentimenti e la franchezza delle opinioni.

Articolo a cura di

Jonathan Costanzo

Condividi su: